Youtube sta facilitando lo sfruttamento sessuale dei bambini, ed i contenuti sono monetizzati (2019) - Hack Mur@Z

Breaking

mercoledì, febbraio 20, 2019

Youtube sta facilitando lo sfruttamento sessuale dei bambini, ed i contenuti sono monetizzati (2019)


Foto di MattsWhatItIs Youtubers che ha reso pubblica la notizia

Questa è una di quelle notizie che ci tocca molto, è stato scoperto un meccanismo sfruttato da Pedofili di tutto il mondo per scambiarsi immagini di Bambini e Adolescenti che hanno caricato dei loro video sui propri canali Youtube

Nelle ultime 48 ore è stato scoperto un wormhole in un cerchio di pedofilia soft-core su Youtube. L'algoritmo raccomandato da Youtube sta facilitando la capacità dei pedofili di connettersi l'uno con l'altro, di scambiare informazioni di contatto e di collegarsi alla pornografia infantile reale nei commenti. Sono in grado di accedervi da account Youtube mai utilizzati prima d'ora attraverso video innocui in meno di dieci minuti, a volte in meno di cinque clic. Ho realizzato una ventina di video su Youtube che mostrano il processo, e dove ci sono prove video che questi video sono stati monetizzati da grandi marchi come McDonald's e Disney.

Questo è significativo perché il sistema di raccomandazione di Youtube è il fattore principale nel determinare quale tipo di contenuto appare nel feed di un utente. Non ci sono informazioni dirette su come funziona esattamente l'algoritmo, ma nel 2017 Youtube è stato coinvolto in una controversia su una cosa chiamata "Elsagate", dove si sono impegnati ad implementare algoritmi e politiche per aiutare a combattere gli abusi sui minori sulla piattaforma. C'era una certa consapevolezza di questi anelli pedofili soft core anche in quel momento, con Youtubers che faceva video sul problema.

Ci sono anche prove video che alcuni dei video sono stati monetizzati. Questo è significativo perché Youtube è entrato in acque molto profonde due anni fa, quando i video di sfruttamento sono stati monetizzati. Questo evento è stato soprannominato "Ad-pocalypse". Nel video si vedono diversi esempi di annunci pubblicitari di grandi marche come Lysol e Glad che vengono riprodotti prima dei video in cui le persone indicano l'ora nella sezione commenti. Esiste il filmato grezzo di questi annunci che vengono riprodotti su video inappropriati, così come un video separato di prova che sto inviando ai notiziari.

È chiaro che non è cambiato nulla. Semmai, sembra che il nuovo algoritmo di Youtube stia funzionando a favore dei pedofili. Una volta che si entra nel "wormhole", l'unico contenuto disponibile nella barra laterale consigliata è più soft core sessualmente implicito. Anche in questo caso, tutto questo è spiegato nel mio video.


Uno dei comportamenti coerenti nei commenti di questi video è rappresentato dalle sezioni del video che riportano l'indicazione dell'ora delle persone quando i bambini sono in posizioni compromettenti. Questi commenti sono spesso i post più votati del video. Sapendo questo, possiamo dedurre che Youtube sa che questi video esistono e che i pedofili li stanno guardando. Dico questo perché una delle loro politiche implementate, come riportato in un post di un blog nel 2017 dal vice presidente di Youtube del product management Johanna Wright, è che "commenti di questa natura sono ripugnanti e lavoriamo ..... per segnalare comportamenti illegali alle forze dell'ordine. A partire da questa settimana inizieremo ad assumere una posizione ancora più aggressiva spegnendo tutti i commenti su video di minori dove vediamo questo tipo di commenti "1. Tuttavia, nel wormhole vedo ancora innumerevoli utenti che segnano l'ora e condividono informazioni sui social media. Un discreto numero di video nel wormhole hanno i loro commenti disabilitati, il che significa che l'algoritmo di Youtube sta rilevando comportamenti insoliti. Ma questo solleva la domanda sul perché Youtube, se sta rilevando un comportamento di sfruttamento su un particolare video, non stia facendo rivedere manualmente il video da un essere umano e cancellando completamente il video. Data l'età di alcune delle ragazze nei video, un numero significativo di esse sono pre-pubescenti, il che costituisce una chiara violazione della politica di età minima di Youtube di tredici anni (e oltre in Europa e Sud America). Ho trovato un esempio di un video con una ragazza prepubescente che finisce in topless a metà del video. L'immagine in miniatura è lei senza camicia. Questo è un video su Youtube, non elencato, ed è apertamente disponibile per chiunque. Non fornisco screenshot o link, perché non voglio essere coinvolto in qualche tipo di illecito.

Vogliamo che questo problema venga alla luce. Vogliamo che Youtube sia ritenuto responsabile di questo. Mi fa star male che questo sta accadendo, che Youtube non è proattivo nel trattare con i rapporti (ho segnalato un canale e un utente per abusi sui bambini, 60 ore dopo entrambi sono ancora online) e proattivo con questo problema in generale. Youtube ha assolutamente la tecnologia e le risorse per fare qualcosa al riguardo. Invece di sprecare risorse che contrassegnano automaticamente i video in cui i creatori di contenuti "usano un linguaggio inappropriato" e coprono "questioni controverse ed eventi sensibili", dovrebbero rilevare i video di sfruttamento, cancellando i contenuti e applicando i limiti di età stabiliti. Il fatto che Youtubers fosse a conoscenza di ciò che stava accadendo due anni fa ed è ancora online mi lascia senza parole. Non mi interessano il peso o le opinioni qui, voglio solo che siano segnalati.

Ringrazio Maurizio per la segnalazione del video.